Terminologia

logo Scuretto

Tutti i nostri scuri e le nostre persiane vengono prodotti esclusivamente in Italia presso il nostro stabilimento di Roveredo in Piano – Pordenone.

Sempre in Italia vengono acquisiti, da primarie industrie del settore, tutti i componenti dei nostri prodotti.

I sistemi oscuranti sono diffusi in tutta Italia e possono essere considerati degli elementi architettonici legati al territorio, tanto che si può parlare tranquillamente di apertura “padovana” piuttosto che “vicentina” e così via (vedi Wikipedia “Scuro” e “Persiana”).

Anche la terminologia utilizzata risente di inevitabili influssi regionali se non provinciali, tanto che in alcune zone del Veneto, ad esempio con il termine “persiana” si indicano gli avvolgibili.

Per evitare ambiguità nelle procedure interne di produzione e nella comunicazione con il cliente, Bora System ha adottato una terminologia molto chiara, che viene qui di seguito riportata.

Telaio di cassa

È la cornice che va fissata al muro e su cui vengono incardinate le ante. Può essere su tre o su quattro lati ed il suo uso è obbligatorio in determinate configurazione del sistema oscurante, mentre in altre è opzionale.

Anta

L’anta è composta da un telaio che supporta le cerniere che collegano l’anta stessa al telaio di cassa o direttamente allo stipite del muro. Il telaio di anta al suo interno può contenere una o più lavorazioni suddivise da una o più traverse.

Traversa

È il profilo orizzontale che suddivide l’anta in più campi. L’anta senza una traversa avrà di conseguenza 1 solo campo, con una traversa avrà 2 campi, con due traverse avrà 3 campi e così via.

Campo

È l’area di un anta che è predisposta ad accogliere una lavorazione. In un’anta possono essere creati un massimo di nove campi, mediante l’inserimento di traverse.
In ogni campo è necessario inserire una lavorazione.

Lavorazione

Con questo termine si intendono tutte quelle lavorazioni (lamelle, specchiature, pannelli, ecc.) che vanno inserite nei campi di un’anta. Solo con l’inserimento in ogni campo di una lavorazione, un’anta è da considerarsi completa.

Famiglia di aperture

È il raggruppamento di tipi di aperture omogenee per tipologia di apertura e per ante base usate.

Tipo di apertura

È l'apertura vera e propria e viene identificata con un numero di quattro cifre.
Esempio:
Tipo di apertura 52/01 indica l'apertura 01 della famiglia di aperture 52.

logo IXXI

Tutti i nostri comignoli sono prodotti esclusivamente in Italia presso il nostro stabilimento di Roveredo in Piano – Pordenone.

Sempre in Italia vengono acquisiti, da primarie aziende del settore, tutti i componenti dei nostri prodotti.

I comignoli sono elementi architettonici diffusi ovunque e sono legati al territorio sia come tipologia che come terminologia usata per definire gli stessi o i loro componenti.

La terminologia viene così inevitabilmente influenzata dalla tradizione del luogo ed ogni Regione o Nazione definisce a suo modo i vari elementi dei comignoli.

Per evitare ambiguità nelle procedure interne di produzione e nella comunicazione con il cliente, Bora System ha adottato uno schema visivo molto semplificato e descrittivo dell’insieme con una terminologia molto chiara che di seguito andiamo a definire.


comignolo schema componenti nomenclatura

Camino

Con il termine camino si intende tutta la struttura che parte dalla zona di produzione dei fumi e termina all’esterno della casa con un torrino su cui viene normalmente installato un comignolo come elemento finale.

Comignolo

IXXI è la linea di comignoli progettata e prodotta da Bora System e la terminologia che abbiamo adottato comprende i componenti complessi principali di tutti i nostri comignoli. I comignoli più semplici avranno meno componenti, viceversa i più complessi avranno più componenti oppure tutti i componenti.

Torrino

Il torrino in genere è in muratura e viene costruito dall’impresa, ma può essere anche una struttura metallica o altro materiale.
Contiene la canna fumaria, o i condotti degli scarichi dei vapori di caldaia, oppure semplicemente contiene gli sfiati di areazione.

Struttura portante interna

È il cuore del nostro sistema di comignoli IXXI ed è brevettata. È sempre totalmente in acciaio INOX 316 L e assolve alle seguenti funzioni:

  • supporta e sostiene la componente estetica del comignolo e la ancora in modo solidale al torrino;
  • è strutturata in modo da sfruttare appieno il principio Venturi così da forzare e convogliare i fumi verso l’uscita in alto;
  • raccoglie le acque piovane e le convoglia in punti di scarico ben definiti così che il comignolo rimane sempre il più pulito possibile;
  • la struttura interna è inoltre progettata per lasciare una prima via di fuga dei fumi anche qualora la parte superiore del comignolo fosse ostruita da un accumulo di neve;
  • la struttura può essere installata a cantiere aperto e permette la successiva installazione della componente estetica del comignolo a cantiere finito così da evitare danni dovuti ai lavori in corso.

Fascia di abbassamento

È la fascia estetica presente in alcuni modelli di comignoli e normalmente supporta delle fasce di ceramica Laminam anche decorata con smalti ceramici.

Sottocorpo

È un elemento decorativo che può essere presente su certi modelli. Può avere anche uno scopo funzionale.

Corpo

Il corpo è l’elemento principale e fondamentale presente in ogni comignolo. Può avere varie forme estetiche in base alla collezione a cui appartiene; in genere supporta elementi decorativi in ceramica o altro materiale.

Sovracorpo

È un elemento decorativo che può essere presente su certi modelli. Può avere anche uno scopo funzionale.

Tettuccio

Può avere varie forme visibili oppure può essere piano ed incassato a scomparsa nella struttura del comignolo. In ogni caso assolve alla funzione di convogliare l’acqua e di proteggere l’accesso superiore del comignolo da entrate di uccelli, foglie o altro materiale.

Azienda | Marchi | Contatti | Documentazione
Tecnica | Terminologia
Legale | Privacy Policy
© Bora System s.r.l. – C.F. & P.I. 00631550936
Via Luciano Savio, 22 – 33080 Roveredo in Piano (Pordenone) – Italy
Tel. (+39) 0434 597411 r.a. – Fax (+39) 0434 923146